0 Prodotti nel carrello
  • Nessun prodotto nel carrello.

Catalogo

Intenzione e responsabilità

€12.00

L’etica come dimensione costitutiva dell’architettura contempo­ra­­nea

 

Tra cumuli di teorie sempre più evanescenti, l’architettura contemporanea vive una convulsa caccia alla legittimazione: così, forse inaspettatamente, tra pensieri progettuali ridotti a espressioni di pura preferenza e azioni progettuali dalle incerte ma concrete conseguenze, l’etica ne è diventata l’autentica dimensione costitutiva ed epistemologica.Leggi tutto


Certo, non nei termini deontologici o pervasi da un disimpegnato buonismo cui spesso la questione viene ridotta: è piuttosto nel responsabile coinvolgimento personale e nella consistenza dell’agire che si situa – secondo la sfida audace qui lanciata – la chiave di volta per smascherare l’imperante etica dell’intenzione e risolvere l’apparente controversia fra teoria e pratica. Un percorso che, recuperando il dialogo filosofico-architettonico tra Ernesto Nathan Rogers ed Enzo Paci, lo riversa sull’esperienza del quotidiano, alla ricerca di una teoria del progetto finalmente, autenticamente responsabile. Questo libro è disponibile anche in inglese.

Primo capitolo del libro

COD: ISBN 9788867721245 Categorie: ,

Discipline


Collane



Descrizione prodotto

Intenzione e responsabilità. L’etica come dimensione costitutiva dell’architettura contempo­ra­­nea

 

Come si spiega un saggio sull’architettura (contemporanea) in una collana di teoria delle scienze?

Si direbbe che si spiega bene, se si considera che il suo Autore – prima ancora che cimentarsi in uno studio approfondito e scrupoloso, articolato nella sua interdisciplinarità (basterebbe leggere la “Nota bibliografica” per farsene un’idea), appassionato e compiaciuto del dibattito filosofico sul senso dell’architettura (contemporanea) – si è posto la domanda sul senso della propria vocazione di architetto, sull’apporto della propria competenza e dunque sul ruolo sociale del proprio “mestiere” nei luoghi della propria vita; insomma, su quella buona fetta di quotidianità che, volenti o nolenti, finisce per contrassegnare il posto nel mondo, l’esistenza di ciascuno. Perché non v’è nulla di scontato, di ovvio, nell’esercizio di una professione e non v’è routine che tenga: tanto rispetto al dovere/necessità di corrispondere alle ragioni più profonde della propria vocazione, quando è sincera (cioè connessa alla propria persona, autentica); quanto rispetto al dovere/necessità di rispondere responsabilmente del proprio operato, del proprio agire. E tale presupposto implica che ciascuno, che abbia a cuore il senso del proprio agire quotidiano in relazione al mestiere che fa, “elevi” al rango di questione “teorica” e “scientifica” le proprie competenze e, soprattutto, il modo di tradurle in pratica.

Precisamente nel responsabile coinvolgimento personale e nelle implicazioni sociali che esso comporta si situa la chiave di volta sia per la comprensione degli intenti del saggio di Carlo Deregibus, architetto e non solo, sia per la spiegazione circa la collocazione di un saggio sull’architettura (contemporanea) in una collana di teoria delle scienze. Non dare per scontata la comprensione di quanto accade nella quotidianità corrisponde, infatti, alla ricerca di un senso più autentico e originario di quegli accadimenti e conduce, pertanto, a una corresponsione più sensata e partecipata alla quotidianità stessa. Equivale a sfidare la cortina tessuta a maglie strette dell’apparenza, la quale, dalle istanze teoretiche alle condotte sociali (e passando attraverso la contaminazione dei valori morali) contrassegna sempre più drammaticamente il nostro tempo.

Informazioni aggiuntive

Pagine

282

Spedizione Gratuita

In Italia a mezzo PosteItaliane in 24h

Spedizione

Download

Informazione importante

Tutti i capitoli o saggi riportano la numerazione di pagina originaria del libro e/o della rivista. Per tal motivo, lo studioso, in caso di citazione, potrà avvalersi di tale numerazione in quanto corrispondente alla pubblicazione originale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Add Review

Add Review

Be the first to review “Intenzione e responsabilità”

ALTRI FORMATI E CAPITOLI...

Libri ad hoc capitoli PDF
Capitoli del libro Intenzione e responsabilità
Libri a catalogo
Intenzione e responsabilità
€18.00
ebook Formato PDF
Intenzione e responsabilità
€12.00
ebook Per Kindle (.mobi)
Intenzione e responsabilità
€12.00
  • Libri ad hoc capitoli PDF
    Capitoli del libro Intenzione e responsabilità
  • Libri a catalogo
    Intenzione e responsabilità
    €18.00
  • ebook Formato PDF
    Intenzione e responsabilità
    €12.00
  • ebook Per Kindle (.mobi)
    Intenzione e responsabilità
    €12.00

SULLE STESSE TEMATICHE...

ebook Formato PDF
Il corpo in fame
€12.00
ebook Per Kindle (.mobi)
Storie dell’Eden
€10.00
ebook Per Kindle (.mobi)
Mi sentivo svenire
€10.00
ebook Per iPad (.epub)
Storie dell’Eden
€10.00