0 Prodotti nel carrello
  • Nessun prodotto nel carrello.

Catalogo

Genius faber

€18.00

Il lavoro italiano come arte di vivere

 

Esiste una via mediterranea al lavoro, italiana in particolare, che può permetterci di uscire dalla palude culturale e spirituale che sembra inghiottirci. Abbiamo a disposizione una formidabile risorsa: un modo di lavorare antico di secoli e allo stesso tempo modernissimo. Il modello di lavoro italiano non riguarda solamente la provenienza e la qualità dei prodotti, il cosiddetto Made in Italy. Ha a che fare con la scelta di esprimere se stessi nel corso delle attività produttive. Dice un particolare modo di usare la mente, il cuore, le mani. Parla di una ben precisa visione del mondo, di un’etica e di un’estetica. Lavoro italiano è la dove il calore della persona prende il posto dell’asettico individuo, dove il lavoro racconta la vita che lo ha generato e si oppone alla serialità e all’anonimato produttivo, dove in modi e forme diversissime si perpetua una tradizione fatta di efficienza, di tecnologia e contemporaneamente di ben essere, di piacere, di bellezza. Insomma, il lavoro italiano costituisce un’autentica arte di vivere.Leggi tutto


Guidati da un pensiero articolato, ordinato e puntuale, l’autore ci conduce attraverso i secoli di storia e di cultura che hanno permesso al nostro Paese di diventare quello straordinario concentrato di saperi, abilità e gusto capace di produrre qualità del vivere a tutto tondo, e propone una rivoluzione: il modello di lavoro italiano come cambiamento culturale e organizzativo in grado di vincere le sfide della globalizzazione.

Prima parte del libro

Disponibile

COD: ISBN: 9788867721580 Categoria:

Discipline


Collane



Descrizione prodotto

Genius faber. Il lavoro italiano come arte di vivere

 

Esiste una via mediterranea al lavoro, italiana in particolare, che possa guidarci fuori da questa paralisi frenetica, culturale e spirituale prima ancora che economica e finanziaria? Che cos’è, di preciso, il lavoro italiano? Attiene soltanto alla qualità dei manufatti – è insomma tutto ciò che vive dietro alla definizione di Made in Italy – o è piuttosto una chiave di volta possibile della nostra vita collettiva, in ogni sua manifestazione?

I libri che il filosofo Alberto Peretti ha dedicato al lavoro in questi anni offrono una prospettiva completamente diversa dalla quale affrontare questo tema, finalmente restituito alla sua complessità. Ispirano persone, imprese e associazioni. In quest’ultimo Genius faber. Il lavoro italiano come arte di vivere – una sorta di compendio in cui tutte le sue riflessioni sono sistematizzate – Peretti ci offre qualcosa di importanza vitale e non più rimandabile: una prospettiva diversa e rigenerata da cui guardare il mondo del lavoro.

Secoli di storia hanno reso il nostro Paese quello straordinario concentrato di saperi, abilità e gusto che lo distingue nel mondo. L’Italia è una meravigliosa anomalia culturale, in cui ogni poche decine di chilometri cambiano dialetto, carattere delle genti, tradizioni, cucina, paesaggio, architettura, arte e artigianato. A gioco lungo, la globalizzazione potrebbe assegnarle il ruolo che le è più congeniale, che più attiene alla sua antica vocazione, e cioè quello di produrre qualità e bellezza. Ma il lavoro andrebbe riconquistato alla vita, dovrebbe ritornare al centro dell’economia e non essere soltanto una sua derivata. Andrebbe inteso nuovamente come lavorìo, stratificazione di saperi inestimabile quanto una lingua in cui esprimersi, un terreno in cui avere una cittadinanza, una storia in cui conoscersi.

Ma come la bellezza comincia dallo sguardo e i valori dai comportamenti, e non viceversa, una nuova e più completa ricchezza non può che cominciare da un lavoro diverso. Una rivoluzione silenziosa di cui il nostro Paese ha un bisogno disperato. Occorre un pensiero che la prepari, finalmente non d’importazione, un intellettuale che la fondi su basi storiche e teoriche solide, che la proietti oltre l’intuizione. Ecco perché considero Peretti e questo suo libro così importanti: perché mi pare assolvano a questo difficile compito. (dalla Premessa di Marco Peroni).

Informazioni aggiuntive

Peso 0.373 kg
Dimensioni 22.9 x 15.2 x 1.4 cm
Pagine

252

Anno:

2015

Spedizione Gratuita

In Italia a mezzo PosteItaliane in 24h

Spedizione

Download

Informazione importante

Tutti i capitoli o saggi riportano la numerazione di pagina originaria del libro e/o della rivista. Per tal motivo, lo studioso, in caso di citazione, potrà avvalersi di tale numerazione in quanto corrispondente alla pubblicazione originale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Add Review

Add Review

Be the first to review “Genius faber”

ALTRI FORMATI E CAPITOLI...

Libri ad hoc capitoli PDF
Capitoli del libro Genius faber
ebook Formato PDF
Genius faber
€12.00
ebook Per iPad (.epub)
Genius faber
€12.00
ebook Per Kindle (.mobi)
Genius faber
€12.00

SULLE STESSE TEMATICHE...

Libri a catalogo
La rosa di Jericho
€18.00
Libri a catalogo
Per comprendere Luhmann
€18.00