0 Prodotti nel carrello
  • Nessun prodotto nel carrello.

Catalogo

La saga dei Gucci

€24.00

Creatività, imprenditorialità, innovazione e follia

 

In questa storia avvincente intessuta di idee geniali, creatività, successo e declino, e infine ascesa ancor più irresistibile del marchio del lusso più famoso e più desiderato del mondo, l’autrice ci conduce attraverso le mille peripezie, le battaglie, le passioni di tre generazioni di Gucci. Il libro, sempre fondato su testimonianze e interviste, racconta sentimenti ed emozioni, entusiasmi e dolori, meschinerie e slanci nobili: un caleidoscopio dell’animo umano. Accanto a questo, uno sguardo puntuale e attento sottolinea la grande imprenditorialità della famiglia Gucci, le costanti innovazioni, il fiuto commerciale, punteggiando il racconto con dati economici. Una storia di donne e uomini che lottano per conciliare e coniugare sentimenti, gelosie, passioni e cultura con il mondo degli affari. Al libro originale è stata aggiunta una Postfazione per riattualizzare (al 2008) e spiegare gli ulteriori sviluppi organizzativi e manageriali del gruppo Gucci.
Leggi tutto

“Libro difficile da mettere da parte … la Forden afferra tra i denti la staffa e il morsetto dei Gucci e trotta instancabile tra le pagine senza guardare in faccia nessuno.” International Herald Tribune. La saga dei Gucci è una cronaca penetrante dell’ascesa e del crollo di un’azienda a conduzione familiare che mostra come anche le grosse società familiari di successo non possano sopravvivere senza una gestione professionale e senza capitali.” Wall Street Journal. “Un’ottima ricerca e un enorme lavoro nel cercare di capire la storia e gli eventi più recenti in Gucci.” Domenico De Sole, Women’s Wear Daily. “… un libro dettagliato… ci dà la visione intima di una famiglia, di una società e di un settore industriale.” Brill’s Content. “Lettura affascinante.” Cosmopolitan

Primo capitolo del libro

Disponibile

COD: ISBN: 9788895145341 Categoria:

Discipline


Collane



Descrizione prodotto

La saga dei Gucci. Creatività, imprenditorialità, innovazione e follia

 

Tra le persone che hanno maggiormente contribuito a La saga dei Gucci includo il Direttore Generale della Gucci Domenico De Sole e il suo Direttore Creativo Tom Ford, i quali mi hanno concesso parecchie interviste tra il 1998 e il 2000. Anche l’ex-Direttrice Creativa di Gucci Dawn Mello ha trascorso parecchie ore con me tra New York, Milano e Parigi, descrivendomi il suo lavoro accanto a Maurizio Gucci. Andrea Morante mi ha dato tantissime informazioni e mi ha offerto varie idee insolite sui caratteri degli operatori.

Il Presidente di Investcorp, Nemir Kirdar, mi ha raccontato la sua storia, in quale modo è arrivato a sostenere la visione di Maurizio su Gucci, e come ha capito dolorosamente che ogni speranza di raggiungere quel sogno insieme era andata persa. Anche l’ex-Direttore di Investcorp Bill Flanz ha condiviso generosamente con me la propria esperienza, il proprio tempo e i propri contatti, aiutandomi a mettermi in contatto con una vasta schiera di persone che, a loro volta, hanno aggiunto le proprie informazioni a questa storia. Rick Swanson, precedentemente in Investcorp e poi in Gucci, ha dipinto immagini vivide delle esperienze di Investcorp con Maurizio Gucci, mettendo insieme importanti aneddoti con fatti e cifre concreti. Il Direttore finanziario di Gucci Robert Singer ha descritto l’avventura di trasformare Gucci in Società per Azioni; tra gli altri dirigenti di Investcorp che mi hanno aiutato annovero Paul Dimitruk, Bob Glaser, Elias Hallak, Johannes Huth e Sencar Toker. I miei ringraziamenti vanno anche a Larry Kessler, Jo Crossland e ai loro dipendenti.

A Firenze l’accurata ricerca della storica della moda Aurora Fiorentini, che ha messo insieme l’archivio Gucci, è risultata importantissima; ha condiviso con me le sue scoperte, che vanno dai documenti ufficiali ritrovati negli Archivi di Stato alle borse storiche raccolte una per una da precedenti clienti, fino ai racconti degli artigiani locali. Gli uffici stampa della Gucci di tutto il mondo, sotto la direzione di Giulia Masla, mi hanno aiutata gioiosamente ed efficientemente a trovare il materiale stampato e fotografico, oltre a coordinare una sconvolgente serie di interviste. Degl’Innocenti ha condiviso con me la sua particolare visione della produzione e della fabbricazione in Gucci, mentre Dante Ferrari mi ha aiutato a capire come era la società nei tempi antichi.

Roberto Gucci merita dei ringraziamenti particolari per la sua collaborazione valida, anche se ci sono vaste parti della storia di Gucci che avrebbe preferito dimenticare ampiamente. Giorgio Gucci mi ha fornito materiale stampato sia sull’azienda che su suo padre Aldo, mentre la figlia di Paolo, Patrizia, mi ha aiutato a rispondere ad alcuni miei interrogativi.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.763 kg
Dimensioni 22.9 x 15.2 x 2.9 cm
Pagine:

524

Anno:

2008

Spedizione Gratuita

In Italia a mezzo PosteItaliane in 24h

Spedizione

Download

Informazione importante

Tutti i capitoli o saggi riportano la numerazione di pagina originaria del libro e/o della rivista. Per tal motivo, lo studioso, in caso di citazione, potrà avvalersi di tale numerazione in quanto corrispondente alla pubblicazione originale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Add Review

Add Review

Be the first to review “La saga dei Gucci”

ALTRI FORMATI E CAPITOLI...

ebook Formato PDF
La saga dei Gucci
€12.00
ebook Per Kindle (.mobi)
La saga dei Gucci
€12.00
ebook Per iPad (.epub)
La saga dei Gucci
€12.00

SULLE STESSE TEMATICHE...

Libri a catalogo
Harry Potter e la (tua) morte
€16.00
Libri a catalogo
Un’aria d’ombre
€16.00
Libri a catalogo
I venticinque racconti della signorina Conti
€16.00
Libri a catalogo
L’isolachec’è
€16.00
Libri a catalogo
Viaggio letterario in America Latina
€24.00
Libri a catalogo
La scuola di Platone
€16.00
Libri a catalogo
Lei. La donna eterna
€16.00