0 Prodotti nel carrello
  • Nessun prodotto nel carrello.

Catalogo

Psiche e città

€16.00

La nuova politica nelle parole di analisti e filosofi

 

L’estrema specializzazione dei saperi, presente anche nelle scienze umane, impedisce puntualmente di riconoscere nella nostra vita il legame indissolubile che esiste tra la sfera psicologica, quella etica e quella socioculturale. Il libro a cura di Paolo Bartolini – avvalendosi del contributo di importanti analisti e filosofi che, da anni, sondano il rapporto tra la psicologia del profondo e i mutamenti storici innescati dalla globalizzazione economica – si interroga sulla possibilità di una nuova politica. Qui psicologia, filosofia e politica si riconoscono come percorsi solidali nella ricerca di un Senso che trascenda le miserie del nostro tempo e sfoci in una vera e propria “rivoluzione d’anima”.

A colloquio con Federico de Luca Comandini, Massimo Diana, Nicole Janigro, Franco Livorsi, Romano Màdera, Moreno Montanari, Marina Valcarenghi, Luigi Zoja.

Disponibile

COD: ISBN: 9788867721160 Categoria:

Discipline


Collane



Descrizione prodotto

Psiche e città. La nuova politica nelle parole di analisti e filosofi

 

Che un’etica globale all’altezza dei tempi possa e debba passare per un’educazione psico-spirituale dei singoli individui è quanto emerge da queste interviste e rappresenta l’esito condiviso di una comune ricerca di senso nella quale la consapevolezza del fallimento dei progetti di liberazione novecenteschi convive con l’urgenza di nuove utopie concrete capaci di futuro.

Psiche e città aspira a portare l’attenzione dell’opinione pubblica e degli addetti ai lavori sulla “categoria della liberazione integrale, che abbraccia tutte le dimensioni dell’essere umano: quella sociale, quella politica e quella personale”. Gli interrogativi rivolti agli autori si sono soffermati proprio su queste dimensioni, con l’obiettivo di stimolare nel lettore una comprensione articolata della crisi di civiltà che stiamo attraversando.

Il risultato finale ha preso la forma di una riflessione molto libera che, sollecitata dalla forza centripeta delle domande, è spesso tornata – con accenti e sfumature mai uguali – su almeno quattro temi guida: il primo riguarda l’attuale fase neoliberista del capitalismo globale, caratterizzata dal declino progressivo dell’egemonia americana e segnata dall’inasprirsi delle disuguaglianze sociali, dall’indebolimento delle istituzioni democratiche e dall’aggravarsi della situazione ambientale; il secondo si confronta con gli effetti psichici e culturali collegati al cambiamento storico in corso; il terzo rivendica la necessità di immaginare alternative possibili all’attuale sistema dominato dalle ambizioni sfrenate del capitale finanziario; il quarto si focalizza sulla decrescita come esempio di uno stile di vita misurato ed ecocompatibile, vero e proprio esercizio di consapevolezza praticabile al crocevia tra scelte individuali e ripensamento collettivo dei rapporti produttivi e di consumo.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.162 kg
Dimensioni 22.9 x 15.2 x 0.6 cm
Pagine:

102

Anno:

2014

Spedizione Gratuita

In Italia a mezzo PosteItaliane in 24h

Spedizione

Download

Informazione importante

Tutti i capitoli o saggi riportano la numerazione di pagina originaria del libro e/o della rivista. Per tal motivo, lo studioso, in caso di citazione, potrà avvalersi di tale numerazione in quanto corrispondente alla pubblicazione originale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Add Review

Add Review

Be the first to review “Psiche e città”

ALTRI FORMATI E CAPITOLI...

Libri ad hoc capitoli PDF
Capitoli del libro Psiche e città
ebook Formato PDF
Psiche e città
€10.00
ebook Per iPad (.epub)
Psiche e città
€10.00
ebook Per Kindle (.mobi)
Psiche e città
€10.00

SULLE STESSE TEMATICHE...

Libri a catalogo
Il corpo in fame
€18.00
Libri a catalogo
L’attualità inattuale di Elvio Fachinelli
€16.00
Libri a catalogo
Jean-Paul Sartre: la morale introvabile
€18.00
Libri a catalogo
Sulle posizioni perdute
€16.00