0 Prodotti nel carrello
  • Nessun prodotto nel carrello.

Catalogo

Per comprendere Luhmann

€18.00

Una necessità per le classi dirigenti

 

Questo libro è irrituale e sorprendente: irrituale per il mondo accademico, perché si permette di uscire dal discorso sulla sociologia di Luhmann, spesso chiuso nel circolo degli specialisti e non sempre pienamente compreso; sorprendente per le classi dirigenti, perché consente di avere accesso a conoscenze nuove e profonde, che forniscono una visione dei sistemi sociali totalmente innovativa e, di conseguenza, ispirano a realizzare potenti strumenti di “governo”.Leggi tutto


Le tante singole crisi, strettamente intrecciate, immerse in infinte potenzialità di futuro (completamente ignorate), sono spesso costruite dalle strategie d’intervento e dall’ignoranza sulle modalità di sviluppo autonomo dei sistemi umani; un importante stimolo per la ricerca sociologica in ambito accademico. Grazie all’opera di Hans-Georg Moeller, che svela l’impianto teorico di Luhmann, lo strumento cognitivo più potente oggi disponibile, si riesce finalmente a comprendere la situazione economica, sociale, politica, istituzionale, culturale e ambientale che stiamo vivendo. La proposta di Luhmann dovrebbe, quindi, essere lo strumento cognitivo fondamentale per tutta la classe dirigente, di qualsiasi settore o ambito, azienda o ente governativo, organizzazione aziendale o partito politico. Essa però è necessaria ma non sufficiente; come dichiarato dal suo stesso autore, la “teoria” è puramente descrittiva e non offre indicazione su come trasformare le tante crisi, una vera e propria ecologia di crisi, in un’ecologia di sviluppo. A tale scopo sono presentati in Appendice i risultati di un lavoro pluriennale di ricerca, un approccio teorico e una serie di sperimentazioni che disvelano quali forme di governo sono possibili per realizzare tale ecologia di sviluppo. Al lettore è richiesto quel tipico impegno necessario per l’arricchimento personale, subito ricompensato da una visione totalmente differente ai problemi che ci affliggono e dall’immaginare le loro possibili soluzioni.

Primo capitolo del libro

Leggi approfondimenti sull’approccio direttivo

Luhmann e un nuovo senso delle organizzazioni

Disponibile

COD: ISBN: 9788867721832 Categoria:

Discipline


Collane



Descrizione prodotto

Per comprendere Luhmann. Una necessità per le classi dirigenti

 

È impressionante come la teoria dei sistemi sociali di Niklas Luhmann (1927-1998) fornisca spesso i più avanzati, adeguati e applicabili modelli per comprendere come funziona la società contemporanea. Per dare un solo esempio concreto, si può fare riferimento a un articolo pubblicato nel 1997, verso la fine della sua vita. In “Globalizzazione o Società Mondiale? Come immaginare la società moderna?”, egli non solo rispondeva a queste domande in maniera davvero sistematica, ma delineava anche con sorprendente precisione gli sviluppi economici che portarono più tardi alle grandi crisi finanziarie del 2008-2009. Diventa così importante per tutti riuscire a comprendere Luhmann.

Luhmann non predisse la crisi come tale, ma riuscì a dar conto del contesto sociale che la rese possibile. E poté farlo in quanto il suo approccio teorico si discosta radicalmente dalla teoria politica mainstream che, secondo lui, si è preoccupata principalmente degli ideali utopici di felicità e solidarietà. Luhmann dichiara infatti che dobbiamo scendere a patti, una volta e per tutte, con una società senza felicità umana e, ovviamente, senza sapore, senza solidarietà, senza similarità di condizioni di vita. Non ha senso insistere su queste aspirazioni, rivitalizzare o integrare la lista rinnovando vecchi nomi come società civile o comunità.

I capitoli di Per comprendere Luhmann esplorano il cambio di paradigma di Luhmann dalla filosofia alla teoria che schiude nuove prospettive sul mondo contemporaneo.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.305 kg
Dimensioni 22.9 x 15.2 x 1.20 cm
Pagine:

202

Anno:

2016

Spedizione Gratuita

In Italia a mezzo PosteItaliane in 24h

Spedizione

Download

Informazione importante

Tutti i capitoli o saggi riportano la numerazione di pagina originaria del libro e/o della rivista. Per tal motivo, lo studioso, in caso di citazione, potrà avvalersi di tale numerazione in quanto corrispondente alla pubblicazione originale.

1 recensione per Per comprendere Luhmann

  • IpocPress

    Per le classi dirigenti
    Una “bomba” (ancora inesplosa) nelle fondamenta
    Per la prima volta un libro in italiano divulgativo, ma rigoroso, sul pensiero del grande sociologo Niklas Luhmann. Osteggiata o ignorata, principalmente perché incompresa, la sua Teoria dei sistemi sociali mina dalle fondamenta il pensiero mainstream

    All’alba del III millennio la complessità del mondo appare alle classi dirigenti sempre più come una ecologia di tante crisi che colpiscono contemporaneamente tutti i sistemi sociali: dai macrosistemi (l’economia e la finanza) ai sistemi “intermedi” come, ad esempio, le imprese, i partiti politici e gli attori sociali. Di questa ecologia di crisi non riusciamo a scorgere l’origine e le dinamiche di sviluppo.
    Una crisi di comprensione genera una crisi di azione: le tradizionali strategie di governo dell’economia, della finanza, della politica, delle imprese e delle organizzazioni interne alle imprese non funzionano più. Il risultato è lo sconcerto, la frustrazione e l’impotenza delle classi dirigenti: l’imprenditore o il CEO, il responsabile HR, il manager pubblico, il politico eccetera.
    Niklas Luhmann(1927-1998), sociologo tedesco, utilizzando risorse cognitive prima non considerate, ha rivoluzionato la sociologia proponendo una “teoria della società” (Teoria dei sistemi sociali) che riesce pienamente a fornire una spiegazione convincente e sofisticata dell’attuale e problematica complessità della società.
    Egli sostiene che tutti i sistemi sociali sono sistemi autopoietici (che si costruiscono da soli) che sembrano diventare col tempo completamente autoreferenziali e perdere di senso e funzione. Se questo è vero, allora diventa evidente perché le attuali strategie di governo a tutti i livelli (dalla strategia delle riforme a quelle della competitività a quella del cambiamento organizzativo), non sono efficaci: accelerano il processo di chiusura autoreferenziale e, quindi, di perdita di senso dei sistemi sociali. Questa nuova piattaforma di pensiero costituisce il punto di partenza indispensabile per immaginare nuove strategie di governo capaci di riattivare processi di sviluppo nei diversi sistemi sociali.
    La teoria di Luhmann si pone, quindi, come strumento indispensabile perché le classi dirigenti attuali riescano ad assolvere la loro responsabilità storica.
    La traduzione del libro di Moeller (titolo originale The Radical Luhmann) è arricchita da un’appendice che contiene una prima proposta “di efficacia” (frutto di un lavoro pluriennale di ricerca) per le strategie di governo di qualsiasi sistema sociale, sia esso un attore economico (azienda con le relazioni con tutti i suoi stakeholder), un’organizzazione aziendale, una pubblica amministrazione. Attenzione però, questa parte non va scambiata per una banale proposta consulenziale. Essa è infatti una ridefinizione del concetto di “governo” di un sistema umano e una metodologia, della quale bisognerebbe ulteriormente dibattere, che propone la possibilità di intervento, o meglio di “indirizzo verso una migliore autopoiesi” coerentemente al pensiero di Luhmann.

    Luciano Martinoli, Rivista AIDP Direzione del Personale, 178, settembre 2016

Add Review

Add Review

Aggiungi una recensione

ALTRI FORMATI E CAPITOLI...

Libri ad hoc capitoli PDF
Capitoli del libro Per comprendere Luhmann
ebook Formato PDF
Per comprendere Luhmann
€12.00
ebook Per Kindle (.mobi)
Per comprendere Luhmann
€12.00
ebook Per iPad (.epub)
Per comprendere Luhmann
€12.00

SULLE STESSE TEMATICHE...

Libri a catalogo
Libertà personale e bene comune
€24.00
Libri a catalogo
Gli inganni di Sarastro
€16.00
Libri a catalogo
Il politeismo moderno
€18.00
Libri a catalogo
Lumpen Italia
€16.00